Società Ciclistica Alfredo Binda Varese
Official Website

logo Binda
logo VSC
logoUCIWS
logo mond varese 2008
logo mond varese 2018

ANNO 2019

Image News divider

Image News

26/12/2019

PROVA LA GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE

Nel circuito Coppa Piemonte la 5° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine

Appuntamento a Varese sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020

A Cherasco (Cuneo) in occasione della premiazione dei protagonisti della Coppa Piemonte di quest’anno era presente anche la Società Ciclistica Alfredo Binda perché nel 2020 la Gran Fondo Tre Valli Varesine sarà la new entry della 20° edizione.

Per la prima volta, infatti, nel Circuito della storica Coppa Piemonte entra anche la Gran Fondo di Varese, gara internazionale del circuito UCI Gran Fondo World Series.

Un’occasione unica per cimentarsi in una competizione dal percorso e dall’organizzazione mondiale.

La Società Ciclistica Alfredo Binda - famosa nella storia del ciclismo per la sua Tre Valli Varesine per professionisti che quest’anno vedrà la 100° edizione - da anni il week end prima della gara regina propone, solo per i veri amanti del ciclismo, la gara di Gran Fondo.

Non è semplicemente una Gran Fondo ma è una esperienza da provare.

Strade chiuse al traffico, bellezze paesaggistiche che solo la provincia dei sette laghi può regalare, salite impegnative in cui si allenava Alfredo Binda, discese mozzafiato in mezzo ai boschi, un Race Village nel cuore della città dove si parlano tutte le lingue del mondo e un pacco gara sempre al top.

Gli organizzatori, dopo l’esperienza dei Mondiali di Gran Fondo del 2018 che hanno portato 10.000 persone da 61 Paesi, sanno proporre intrattenimenti non solo per i partecipanti ma anche per le famiglie e gli accompagnatori.

Un’occasione per scoprire le bellezze del territorio. La provincia di Varese vanta il record mondiale con 4 siti Unesco: il Sacro Monte, l’Isolino Virginia sul lago di Varese, il monastero di Torba e Monte San Giorgio circondato da due rami del lago di Lugano. Ottima la cucina e luogo ideale per lo shopping con i suoi bei negozi e la vicinanza con Milano e Lugano.

Appuntamento a Varese sabato 3 con la Crono e domenica 4 ottobre con la Medio e Gran Fondo Tre Valli Varesine.

Per essere sempre aggiornati sulle novità visitate il sito www.trevallivaresine.com - Instagram e facebook.

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese che grazie alla Varese Sport Commission è stata impegnata in prima linea nella promozione del turismo sportivo. Federalberghi Varese e la segreteria alberghiera di Varese Convention & Visitors Bureau che hanno offerto supporto organizzativo e logistico all’evento. Confcommercio e Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese. 

A loro si sono affiancati Enti ed Aziende del territorio che lavorano al fianco degli Organizzatori per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport. Main Sponsor dell’evento sono stati: GIANT, LIV, TIGROS, Ferrovie Nord, Eolo, GiGroup, HUPAC, GuudCure, Elmec, Kratos.

divider
Image News

30/11/2019

LA TRE VALLI VARESINE PROMOSSA NEL CIRCUITO UCI PROSERIES

L’Unione Ciclistica Internazionale ha inserito la Tre Valli Varesine 2020 nel nuovo circuito UCI PROSERIES. A darne l’annuncio il presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, Renzo Oldani, da Cracovia.

 

Cracovia, 22 novembre 2019 – La Tre Valli Varesine 2020, l’edizione del centenario, è ufficialmente inserita nel calendario UCI Proseries, il nuovo circuito pronto a sostituire le attuali prove Hors Categorie.
La notizia arriva da Cracovia, dove è in corso la riunione dell’AIOCC (Associazione Internazionale degli Organizzatori di Corse Ciclistiche). Il presidente dell’UCI David Lappartient, insieme a Tomme Van Damme - presidente UCI della commissione strada - e Matthew Knight (responsabile UCI delle gare su strada), l’hanno comunicato ufficialmente a Renzo Oldani, presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, nella mattinata di venerdì.

 

“La Tre Valli prende semplicemente il posto che le spetta – afferma Oldani - Per noi, la notizia della sospensione dal Proseries il giorno dopo l’edizione n. 99 (la Tre Valli era già stata ammessa nel nuovo circuito UCI) ha rappresentato una vera doccia fredda. Sapevamo che si trattava di un equivoco e ci siamo battuti a livello internazionale per far valere le nostre ragioni. Non posso negare che è stato un mese molto duro per tutti noi: del resto, sinora solo la Seconda Guerra Mondiale aveva fermato la Tre Valli. Non ci siamo lasciati scoraggiare e abbiamo lottato orgogliosamente per preservare uno spaccato di storia del ciclismo internazionale, una perla rara per il nostro territorio, una vetrina impareggiabile per la nostra Regione e per la nostra Provincia, per la nostra Varese e anche per Saronno città di partenza. Abbiamo dimostrato con i fatti che la nostra organizzazione tecnica è ben al di sopra degli standard richiesti dal protocollo UCI: così, i commissari internazionali, dopo un’attenta analisi, hanno convenuto l’alta qualità organizzativa della nostra Tre Valli Varesine (Cette réunion nous a permis de comprendre les efforts que votre organisation a déployés au fil des années afin d’organiser une épreuve internationale de haute qualité – Cit. UCI)”.

“In questo momento difficile, però, non ci siamo mai sentiti soli” – prosegue Oldani -  “Le Istituzioni, le Associazioni, le Aziende che credono in noi, i cittadini di Varese, gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo e la Federazione Ciclistica Italiana con il suo presidente Renato Di Rocco ci hanno dato la forza per affermare con orgoglio le nostre ragioni. In questo ultimo mese siamo stati a Roma, a Parigi, ad Aigle in Svizzera, oggi a Cracovia in Polonia per affermare che la Tre Valli Varesine non si tocca!

Ora ripartiamo più forti di prima, concentrati e determinati nel migliorare ulteriormente, per celebrare i 100 anni della Tre Valli Varesine come questa gara si merita e, ve lo assicuro, abbiamo già grandi progetti da realizzare tutti insieme. Ad esempio, il Sindaco di Varese Davide Galimberti ha già proposto di creare un Comitato Organizzatore per gli eventi in occasione del centenario della nostra corsa”.

 

Infine, Christian Prudhomme, presidente del Tour de France e dell’AIOCC, ha già confermato la sua presenza a Varese il prossimo 6 ottobre per dare ufficialmente il via alla 100° edizione della Tre Valli Varesine. Per la S.C. Binda un grandissimo onore, che valorizzerà ulteriormente una ricorrenza tanto significativa.

divider
Image News

03/11/2019

5° GRANFONDO TRE VALLI VARESINE, QUANDO IL CICLISMO È PASSIONE

Si terrà sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 la 5° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine.

Iscrizioni online aperte da mercoledì 6 novembre.

Una gara che piace agli amanti del ciclismo italiani e stranieri.

 

Varese, ottobre 2019 - Le gare di Gran Fondo organizzate dalla Società Ciclistica Alfredo Binda sono entrate nel novero dei “BEST EVENTS” dell’Unione Ciclistica Internazionale – UCI - e sono già iniziati i preparativi per la 5° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine – UCI GRAN FONDO WORLD SERIES 2021.

La 5° Gran Fondo Tre Valli Varesine - prova valida per la qualificazione al Campionato del Mondo di Gran Fondo 2021 - si correrà sabato 3 ottobre (Crono) e domenica 4 ottobre (Gran Fondo e Medio Fondo) sull’emozionate percorso che ha ospitato i Campionati del Mondo di Gran Fondo Varese 2018. Il Mondiale da record che ha registrato il maggior numero di partenti ad oggi con 61 Paesi del mondo rappresentati e il plauso da parte dell’UCI.

Iscrizioni online sul sito www.trevallivaresine.com/granfondo-tre-valli-varesine-2020/ e link diretto su ENDU https://shop.endu.net/edit/55756 disponibili da mercoledì 6 novembre.

Sino al 31 gennaio la quota d’iscrizione combinata Cronometro e Gran Fondo avrà un costo di 60 Euro, la sola Cronometro del sabato 30 Euro e la sola Gran Fondo/Medio Fondo 40 Euro.

La 5° Gran Fondo Tre Valli Varesine aderisce al circuito Coppa Piemonte Love for Cycling 2020, il più importante e prestigioso circuito granfondistico nazionale che s’ispira a valori ben definiti: la passione per il ciclismo, la qualità organizzativa, il rispetto dell’ambiente e delle persone.

La Società Ciclistica Alfredo Binda conferma il massimo impegno per la sicurezza dei partecipanti che potranno godersi l’intero percorso di 130 chilometri tra laghi, boschi e salite prealpine completamente chiuso al traffico. Un’attenzione particolare sarà dedicata al rispetto dell’ambiente utilizzando solo bicchieri di carta ecocompatibili e squalificando i corridori che butteranno carte o borracce a terra al di fuori delle green zone.

Il race village della Gran Fondo sarà nel cuore di Varese, in piazza Repubblica con il suo mitico Pasta Party.

Le partenze saranno suddivise in categoria di età (da 19 a over 65 anni) sia uomini sia donne e verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria per ogni prova (Crono, Medio Fondo e Gran Fondo) per un totale di oltre 150 ciclisti medagliati. Inoltre, il primo 20% classificato per ogni categoria si qualifica per partecipare all’UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS 2021

Per essere sempre aggiornati sulle novità visitate il sito www.trevallivaresine.com.

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento hanno contribuito in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese che grazie alla Varese Sport Commission è stata impegnata in prima linea nella promozione del turismo sportivo. Federalberghi Varese e la segreteria alberghiera di Varese Convention&Visitors Bureau che hanno offerto supporto organizzativo e logistico all’evento. Confcommercio e Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese.

Fondamentale il supporto di Prefettura di Varese, Questura di Varese, Carabinieri di Varese, Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Locale dei Comuni interessati dal percorso, Anas Lombardia, ARI Varese, Protezione Civile, Croce Rossa Italiana Varese, Ospedale di Varese e AREU 112.

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco degli Organizzatori per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport. I Main Sponsor dell’evento sono stati: GIANT, LIV, TIGROS, Ferrovie Nord, Eolo, GiGroup, HUPAC, GuudCure, Elmec, Kratos.

divider
Image News

15/10/2019

IL PRESIDENTE OLDANI A PARIGI PER PARLARE CON I VERTICI UCI

Importanti rassicurazioni da parte del Presidente UCI David Lappartient sulla possibilità di inserire la Tre Valli Varesine numero 100 nel calendario Pro Series.

 

Parigi, 15 ottobre 2019 - Oggi a Parigi, a margine della presentazione ufficiale del Tour de France 2020, il Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, Renzo Oldani, ha incontrato il Presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI), David Lappartient e il Presidente della Commissione Strade UCI, Tom Van Damme.

 

«L’incontro - ha dichiarato Oldani - è stata un’occasione importante per ribadire con forza ai vertici dell’Unione Ciclistica Internazionale l’infondatezza, sul piano tecnico e regolamentare, dell’esclusione della Tre Valli Varesine dalla nuova categoria Pro Series.

Dall’UCI - ha aggiunto il Presidente della Binda - abbiamo ottenuto importanti rassicurazioni sulla possibilità di una revisione delle scelte adottate, a nostro avviso troppo frettolosamente, la scorsa settimana. Ci incontreremo presto ad Aigle, dove ha sede l’UCI, per fare chiarezza e assicurare alla Tre Valli Varesine il rango che merita nel calendario internazionale.

In corsa si può scivolare, ma con grinta e determinazione ci si rimette in sella e si può comunque vincere la tappa. E noi della S.C. Binda - ha concluso Oldani - di grinta e determinazione ne abbiamo da vendere!

Non permetteremo che 99 anni di storia, passione e professionalità siano cancellati.

Grazie a tutti coloro che in queste settimane ci stanno dimostrando vicinanza, affetto e supporto».

divider
Image News

08/10/2019

TRE VALLI: TRIONFA UN GRANDE ROGLIC, LA SCELTA DI TEMPO PREMIA LO SLOVENO

Varese, 8 ottobre 2019 –  In vista dell’edizione Tre Valli Varesine 2019 gli organizzatori della Società Ciclistica Alfredo Binda hanno reso più selettivo il finale di gara sperando nel successo di un big. Missione riuscita, il vincitore della Tre Valli Varesine numero 99 è un corridore di sangue blu: Primoz Roglic, alfiere Jumbo – Visma.

Sul traguardo di via Sacco a Varese lo sloveno che proviene dal salto con gli sci dal trampolino è riuscito ad anticipare l’esperto e inossidabile Giovanni Visconti, il vincitore della passata edizione Toms Skujins, Andrea Vendrame e gli altri componenti del gruppo d’avanguardia. Roglic, che avrà 30 anni il 29 ottobre, è stato formidabile nella scelta di tempo e ha finalizzato nel modo migliore il lavoro della sua squadra. Primoz ha ottenuto la tredicesima affermazione della stagione, trentacinquesima da quando è professionista.

Alla Tre Valli 2019 hanno partecipato 153 corridori e Saronno s’è dimostrata per il quarto anno consecutivo perfetta sede di partenza per presenza di pubblico e calore.

Oggi alla Tre Valli il danese Mads Pedersen ha sfoggiato per la prima volta in una competizione italiana la maglia da Campione del Mondo che ha conquistato ad Harrogate.

 

La corsa si è animata fin dal terzo chilometro grazie alla fuga di Michael Gogl (Trek- Segafredo), Umberto Marengo (Neri Sottoli), Valerio Agnoli, (Bahrain- Merida), Josè Herrada (Cofidis),  Davide Ballerini (Astana) e Mattia Frapporti della Androni-Sidermec, squadra leader nella classifica della Ciclismo Cup.  L'ultimo ad arrendersi è stato il comasco Ballerini: è rimasto in fuga per 158 chilometri.

Nel corso del penultimo giro si è formato un gruppetto con Dunbar, Daniel Martin, Formolo, Teuns, Valverde, Woods, Luis Leon Sanchez, Frank, Bidard, Gaudu, Kelderman, Madouas, Molard, Ulissi. Su di loro all'ultimo giro si sono riportati Nibali, Aranburu e Mollema, proprio mentre in avanti scattava Luis Leon Sanchez.

Alle spalle di Sanchez il drappello di Dunbar, Nibali e gli altri ad una rotonda ha proseguito su traiettoria rettilinea, senza affrontare la prima curva a destra. “Abbiamo seguito la moto della Rai”, hanno dichiarato i corridori. Sanchez si è difeso ma a pochi chilometri dall’arrivo è stato raggiunto da un gruppo comprendente tra gli altri Moscon, Visconti, Roglic, Skujins, Higuita, Benoot.  Moscon è scattato in contropiede tuttavia i gregari di Roglic l’hanno braccato. E poi vicino all’ultimo chilometro, su un tratto in salita, c’è stato l’allungo vincente di Roglic. “Il percorso –ha dichiarato lo sloveno –era fatto su misura per me, anche se normalmente prediligo salite più lunghe. La mia squadra è stata fantastica”. Roglic non disputerà Milano –Torino e Giro del Piemonte: “Punto tutto sul Giro di Lombardia per chiudere col botto questa stagione bellissima. Ringrazio il pubblico italiano: oggi a Varese è stato fantastico con me”.

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come la grande novità di BANCO BPM che con la sponsorizzazione della Tre Valli Varesine 2019 chiude l’intero Trittico Regione Lombardia.

 

Sponsor della 99° Tre Valli Varesine sono: HUPAC, Ferrovie Nord, MAPEI, Tigros, Elmec, LedisOne, Saronno Servizi, GuudCure by HSA Cosmetics, quest’anno si aggiungono oltre a Banco BPM anche GiGroup, Eolo, Renault Ialia - Centro Car Cazzaro e l’azienda produttrice di integratori alimentari Kratos.

 

Fondamentale il supporto di Provincia di Varese, Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112.

 

www.trevallivaresine.com

divider
Image News

07/10/2019

ECCO I CAMPIONI DELLA TRE VALLI 2019, Domani grande edizione da Saronno a Varese

Saronno, 7 ottobre 2019 - È il gran giorno della Tre Valli Varesine numero 99. È sicuramente un’edizione stellare, col danese Mads Pedersen, neo-Campione del Mondo, che mostrerà per la prima volta in una competizione italiana la sua maglia iridata. Pedersen in Italia era noto per il secondo posto nel Mondiale juniores di Firenze 2013. Nella Tre Valli 2019 Mads sarà la punta della Trek-Segafredo che schiererà anche un altro Campione del Mondo di Harrogate, Bauke Mollema, primo nell’innovativa mixed-relay. La squadra di cui è direttore sportivo Adriano Baffi oggi può puntare al successo anche col lettone Tom Skuijns, vincitore della Tre Valli 2018.

Nella Tre Valli cha va in scena da Saronno a Varese (il via alle 12:00 197,800 chilometri) molti riflettori saranno puntati su Primoz Roglic, dominatore della Vuelta e di altre gare importanti nel 2019. Roglic ha recentemente trionfato nel Giro dell’Emilia, gara dal profilo altimetrico assai impegnativo, e nella Jumbo-Visma oggi sarà spalleggiato da Koen Bouwman, altro neo-iridato della mixed–relay.   La Movistar farà gareggiare l’ecuadoriano Richard Carapaz, trionfatore al Giro d’Italia di quest’anno, e lo spagnolo Alejandro Valverde, vincitore del Mondiale 2018. L’aggiunta della salita di Morosolo da affrontare due volte nel finale di gara favorirà corridori come Vincenzo Nibali, primo nella Tre Valli 2015, Daniel Martin, trionfatore per distacco nel 2010, Tom Skuijns, che s’impose l’anno scorso quasi a sorpresa sul rettilineo d’arrivo di via Sacco, nel cuore della Città Giardino. Altri campioni contribuiranno a rendere elettrizzante la classica della Binda Varese: tra questi Sonny Colbrelli, primo nel 2016, fresco vincitore del Gran Premio Beghelli, Gianni Moscon, estroso portacolori dell’Ineos di patron Jim Ratcliffe, il petroliere segnalato come uomo più ricco d’Inghilterra, Diego Ulissi, Tim Wellens, il tricolore Davide Formolo. La EF Education First punterà alla vittoria col canadese Michael Woods e col colombiano Sergio Higuita, rispettivamente secondo e terzo al Giro dell’Emilia. E c’è da giurare che corridori dello spessore di Giovanni Visconti, Simone Velasco, Francesco Gavazzi, Luis Leon Sanchez, Davide Ballerini, Jan Polanc, Rafal Majka sapranno farsi valere. La Tre Valli è terz’ultima prova della Ciclismo Cup, challenge di cui è leader a squadre l’ Androni-Sidermec, regolarmente in gara domani.

 

I partecipanti saranno 154 suddivisi in 22 squadre, di cui ben 14 catalogate Uci World Tour.

 

Prima del via il presidente della S.C. Binda, Renzo Oldani e gli altri dirigenti e sponsor della classica da Saronno a Varese ricorderanno Giorgio Squinzi, leader del Gruppo Mapei, sponsor storico della Tre Valli.

Rai Sport irradierà la Tre Valli in diretta a partire dalle ore 15:15 mentre dalle 16:00 la gara andrà in onda su Rai 2. Immagini e commenti della classica lombarda verranno diffusi in 112 Paesi grazie alla produzione Pmg Sport che fornisce tra l’altro Eurosport e i principali siti sportivi e generalisti italiani.

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come la grande novità di BANCO BPM che con la sponsorizzazione della Tre Valli Varesine 2019 chiude l’intero Trittico Regione Lombardia.

 

Sponsor della 99° Tre Valli Varesine sono: HUPAC, Ferrovie Nord, MAPEI, Tigros, Elmec, LedisOne, Saronno Servizi, GuudCure by HSA Cosmetics, quest’anno si aggiungono oltre a Banco BPM anche GiGroup, Eolo, Renault Ialia - Centro Car Cazzaro e l’azienda produttrice di integratori alimentari Kratos.

 

Fondamentale il supporto di Provincia di Varese, Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112

 

Gli accrediti i media avverranno unicamente tramite il form pubblicato sul sito www.trevallivaresine.com

 

E’ possibile ritirare gli accrediti stampa domani mattina, martedì 8 ottobre,

dalle 9:00 alle 12:00 presso la sala Stampa in Camera di Commercio di Varese.

 

BROCHURE TECNICA:

divider
Image News

06/10/2019

4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE: UNA FESTA PER GLI AMANTI DEL CICLISMO

1525 iscritti alla 4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE – UCI GRAN FONDO WORLD SERIES – edizione 2019.

 

Varese, 6 ottobre 2019- Erano 1.525 gli amanti del ciclismo che si sono dati appuntamento questa mattina in via Sacco a Varese per la 4° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda. 

1.410 uomini e 115 donne.

627 i ciclisti che hanno affrontato il percorso lungo della Gran Fondo. 

816 quelli che hanno affrontato il Medio Fondo. 82 i furi classifica.

510 i team iscritti.

31 le nazioni presenti, le più rappresentate sono la vicina Svizzera, l’Inghilterra, la Germania, la Francia e la Russia ma non mancano ciclisti dall’America, Australia, Brasile, Canada, Colombia, Egitto.

Federico Pozzetto con 3 ore e 23 minuti è stato il più veloce a completare il percorso della Gran Fondo.

58 i bravi allievi dell’Istituto Falcone di Gallarate, che guidati dal Prof. Andra Ferro, hanno cucinato oltri 3.000 pasti per l’ormai famoso Pasta Party. Fondamentale il supporto di Tigros.

650 i volontari impegnati per la migliore e più sicura riuscita dell’evento. 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come Regione LombardiaProvincia di VareseComune di Varese e la Camera di Commercio di Varese che grazie alla Varese Sport Commission è stata impegnata in prima linea nella promozione del turismo sportivo. Federalberghi Varese e la segreteria alberghiera di Varese Convention&Visitors Bureau che hanno offerto supporto organizzativo e logistico all’evento. Confcommercio e Confesercenti Regionale Lombardia sede territoriale di Varese.

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco degli Organizzatori per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport. I Main Sponsor sono: GIANT, LIV, TIGROS, Ferrovie Nord, Eolo, GiGroup, HUPAC, GuudCure, Elmec, Kratos e Banco BPM.

Maggiori informazioni sul sito http://www.trevallivaresine.com/granfondo-tre-valli-varesine-2019/

 

divider
Image News

01/10/2019

PEDERSEN: SI’ ALLA TRE VALLI VARESINE

Oltre al neo-Campione del Mondo in gara i vincitori di Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a Espana 2019

 

Varese, 1° ottobre 2019 - Quella che andrà in scena da Saronno a Varese martedì 8 ottobre sarà una Tre Valli Varesine stellare. Il grande lavoro della Società Ciclistica Alfredo Binda presieduta da Renzo Oldani, sodalizio organizzatore, verrà premiato dai grandi campioni al via.

E’ ufficiale: parteciperà alla Tre Valli 2019 anche il danese Mads Pedersen, neo-Campione del Mondo in linea degli stradisti professionisti.

Non è stato facile per i dirigenti della Binda convincere Pedersen, alfiere Trek-Segafredo, a gareggiare l’otto ottobre anche perché prima di vincere il Mondiale il danese classe ’95 aveva dichiarato che dopo la gara iridata non avrebbe più disputato competizioni nel 2019 in quanto deve sposarsi.

L’ufficialità della partecipazione dell’iridato ai dirigenti della Binda è pervenuta questa mattina durante la conferenza stampa di presentazione della gara presso la Villa Gianetti di Saronno (Varese). La Tre Valli rappresenterà per Mads il debutto agonistico con la maglia iridata in una competizione italiana (sabato 5 parteciperà ad un cimento in Belgio).

 

La Trek-Segafredo alla Tre Valli schiererà anche un altro Campione del Mondo su strada 2019, Bauke Mollema, componente dell’Olanda vincitrice della mixed-relay, la speciale cronostaffetta a squadre che ad Harrogate ha aperto il programma gare. Pedersen e Mollema alla Tre Valli saranno spalleggiati da Tom Skuijns, primo nell’edizione  2018, Gianluca Brambilla, Niklas Eg, Julien Bernard e da un settimo corridore che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.

Alla classica della Binda parteciperanno inoltre i vincitori dei tre Grandi Giri a tappe 2019: Egan Bernal, alfiere Ineos, primo al Tour de France, Richard Carapaz (Movistar), trionfatore al Giro d’Italia, e Primoz Roglic della Jumbo-Visma, dominatore alla Vuelta a Espana. E’ molto probabile che la Jumbo-Visma faccia gareggiare alla Tre Valli anche l’olandese Koen Bouwman, altro componente dell’Olanda Campione del Mondo nella mixed-relay, mentre la Movistar dovrebbe avere tra i titolari pure l’ex iridato Alejandro Valverde.   

Lo staff Bahrain-Merida ha assicurato che Vincenzo Nibali disputerà la Tre Valli; il siciliano vinse l’edizione 2015. La “Bahrain”avrà altresì Sonny Colbrelli, primo in quella del 2016. Riguardo i vincitori di passate edizioni della classica della Binda figurano iscritti l’irlandese Daniel Martin (trionfò nel 2010), ora alla UAE-Emirates, e il francese Alexandre Geniez (Ag2r-La Mondiale), primo nel 2017.

LE SQUADRE DI SCENA - Alla Tre Valli Varesine 2019 parteciperanno come minimo 22 squadre: ben 14 catalogate Uci-World Tour, e altre 8 Uci-Professional. Ecco le “World Tour”: Team Ineos, Movistar, Bahrain-Merida, Bora-Hansgrohe, Astana, EF Education First, Trek-Segafredo, Jumbo-Visma, Team Sunweb, UAE-Emirates, Dimension Data, Lotto – Soudal, Ag2r-La Mondiale, Groupama-FDJ. Le squadre “Professional” invece saranno  Cofidis, Israel Cycling Academy, Caja Rural-Seguros, Gazprom-Rusvelo, Bardiani-Csf, Androni-Sidermec, Neri-Selle Italia, Nippo-Vini Fantini.

E’ doveroso precisare che l’elenco dei partenti effettivi verrà stilato e diffuso nel tardo pomeriggio di lunedì 7 ottobre al termine delle operazioni di verifica licenze a Saronno.

Martedì 8 ottobre i protagonisti dovranno percorrere 197, 800 chilometri con partenza a Saronno e arrivo a Varese. Il via verrà dato alle ore 12:00.

 

LA CONFERENZA STAMPA – Alla presentazione di questa mattina presso Villa Gianetti la Città di Saronno era rappresentata dal Sindaco Alessandro Fagioli. Per la S.C. Binda era presente il presidente Renzo Oldani

Hanno partecipato il direttore di Saronno Servizi Giordano Romano che nel week end precedente la Tre Valli organizza a Saronno l’E-District Mobility Festival. A prendere la parola anche Massimiliano Martinelli in rappresentanza di Gi Group, nuovo importante sponsor della S.C. Binda e Alfredo De Martis, AD Centro Car Cazzaro Saronno che fornirà auto Zoe Ranautl elettriche. La 99a edizione sarà, infatti, “elettrizzante” in tutti i sensi. Grande passione e grande attenzione all’ambiente. Per il primo anno, infatti, la Tre Valli Varesine avrà auto dell’organizzazione al seguito della gara totalmente elettriche. Un piccolo gesto di attenzione e rispetto per il nostro meraviglioso patrimonio ambientale che ci permette di avere un’affascinante palestra a cielo aperto.

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come BANCO BPM che con la sponsorizzazione della Tre Valli Varesine 2019 chiude l’intero Trittico Regione Lombardia.

 

Sponsor della 99° Tre Valli Varesine sono: HUPAC, Ferrovie Nord, MAPEI, Tigros, Elmec, LedisOne, Saronno Servizi, GuudCure by HSA Cosmetics, quest’anno si aggiungono oltre a Banco BPM anche GiGroup, Eolo, Renault Ialia - Centro Car Cazzaro e l’azienda produttrice di integratori alimentari Kratos.

Fondamentale il supporto di Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che con la Provincia di Varese, la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112.

divider
Image News

24/09/2019

PRESENTATA LA 99° TRE VALLI VARESINE E LA 4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE

1000 persone iscritte alla 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine e grandi big del ciclismo presenti al via della 99° Tre Valli Varesine. Percorsi rinnovati, attenzione all’ambiente con le auto elettriche, collaborazioni con importanti realtà sociali del territorio. Queste solo alcune delle novità della stagione 2019 degli eventi internazionali della Società Ciclistica Alfredo Binda.

 

Varese, 24 settembre 2019 – Quando il ciclismo è passione! Sono state le eleganti sale di Ville Ponti a Varese a fare da palcoscenico naturale alla presentazione degli eventi internazionali organizzati dalla Società Ciclistica Alfredo Binda.

 

Sabato 5 e domenica 6 si corre la 4° Gran Fondo Tre Valli VaresineUCI Gran Fondo World Series prova valida per la qualificazione ai prossimi mondiali di Gran Fondo 2020 in Canada.

 

Martedì 8 ottobre riflettori puntati sulla 99° Tre Valli Varesine con partenza dalla Città di Saronno e arrivo in via Sacco nel cuore della città giardino.

 

«Abbiamo lavorato sodo anche quest’anno per organizzare al meglio le nostre manifestazioni internazionali. La Gran Fondo Tre Valli Varesine ha conquistato in brevissimo tempo il podio tra le gare meglio organizzate e più sicure al mondo. L’UCI ha certificato nel suo report 2018 il nostro evento Mondiale come il meglio organizzato e il più partecipato di tutti i campionati del mondo fino ad oggi organizzati.  Il merito è della grande squadra che ha lavorato dietro le quinte, capitanata dalle forze dell’ordine eccezionali nella loro professionalità, dai sindaci che hanno capito l’importanza della manifestazione, dalle Istituzioni che hanno contribuito al successo: Regione Lombardia, Comune di Varese, Camera di Commercio di Varese, Varese Sport Commission. - Afferma Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda - La Tre Valli Varesine, invece, vedrà disputarsi la sua 99 edizione, uno spaccato di storia. Con grande orgoglio e un po’ di emozione anche quest’anno portiamo alla nostra corsa i migliori ciclisti professionisti del mondo: atleti del calibro di Bernal Gomez Ergan (vincitore Tour de France 2019), Richard Carapaz (Vincitore giro d’Italia 2019), Rafal Majka, Jakob Fuglsang, e gli azzurri più forti da Vincenzo Nibali, Sonny Colbrelli, Damiano Caruso, Giovanni Visconti, Filippo Ganna e Matteo Trentin, capitano della nazionale. Solo i primi nomi, siamo in attesa di altre grandi conferme.

E’ proprio con il gioco di squadra, che vede coinvolti il direttivo della S.C. Binda insieme ai suoi volontari, le Istituzioni del territorio, le aziende che credono in noi che riusciamo ad organizzare gare ciclistiche di livello mondiale.»

divider
Image News

10/09/2019

TRITTICO REGIONE LOMBARDIA 2019: PRESENTATA LA TRE VALLI VARESINE NUMERO 99

Presentata la 99° edizione della Tre Valli Varesine, storica gara ciclistica che chiude, dopo la Coppa Agostoni e la Coppa Bernocchi il Trittico Regione Lombardia 2019. Appuntamento a Varese martedì 8 ottobre per assistere ad una gara “elettrizzante”, patrimonio storico del ciclismo italiano e internazionale capace di rinnovarsi ogni anno.

Novità 2019: la Tre Valli Varesine sarà la prima gara seguita da auto tecniche dell’organizzazione totalmente elettriche grazie a Renault e a Centro Car Cazzaro di Saronno.

 

Milano, 10 settembre 2019 – E’ stato il Belvedere Jannacci, al 31° piano di Palazzo Pirelli, a fare da cornice alla presentazione della 23° edizione del Trittico Regione Lombardia: 73° Coppa Agostoni (14/09/2019), 101° Coppa Bernocchi (15/09/2019) e, a chiusura, la 99° Tre Valli Varesine (08/10/2019).

Presenti Attilio Fontana, Presidente di Regione Lombardia, Antonio Rossi, Sottosegretario Grandi Eventi Sportivi di Regione Lombardia, Francesca Brianza, Vice Presidente del Consiglio Regione Lombardia e Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport Regione Lombardia.

 

La 99° edizione della Tre Valli Varesine si correrà martedì 8 ottobre. La corsa regina - categoria 1.HC del calendario europeo UCI - partirà per il quarto anno consecutivo dalla Città di Saronno visto il grande successo riscosso nelle precedenti edizioni. Confermato il quatier tappa a Villa Gianetti, la presentazione delle squadre e la firma del foglio di partenza in piazza Libertà e il via ufficiale verrà dato alle 12:00 in via 1° Maggio.

 

Il tracciato di 197 chilometri abbraccerà l’intera provincia da Sud a Nord e prevede un primo tratto in linea che corre lungo la strada provinciale Varesina e costeggia due laghi quello di Varese e quello di Comabbio. La corsa poi attraverserà gli affascinanti boschi del Parco del Campo dei Fiori per arrivare a Varese. La novità del tracciato 2019 è l’ulteriore stappo di Bobbiate, sul finale, dopo aver già percorso l’impegnativo tratto che porta dal lungo lago di Varese al Comune di Casciago dove è posizionato il Gran Premio della Montagna Elmec. Quest’anno il traguardo volante sarà in località Caldana nel Comune di Cocquio Trevisago. Il nuovo percorso richiederà ancora maggiore preparazione tecnica al vincitore che taglierà il traguardo davanti ai Giardini Estense nel cuore di Varese.

 

«99 anni e non sentirli. L’entusiasmo, la gioia e il piacere di fare e fare bene per il nostro sport, per la nostra Regione Lombardia e per il nostro territorio ci mantengono giovani – Afferma Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda - La 99a edizione sarà “elettrizzante” in tutti i sensi. Grande passione e grande attenzione all’ambiente. Per il primo anno, infatti, la Tre Valli Varesine avrà auto dell’organizzazione al seguito della gara totalmente elettriche grazie a Renault Italia e alla concessionaria di Saronno Centro Car Cazzaro. Un piccolo gesto di attenzione e rispetto per il nostro meraviglioso patrimonio ambientale che ci permette di avere un’affascinante palestra a cielo aperto. Un campo di gara e allenamento non solo per il ciclismo ma per tutti gli sport all’aria aperta.»

 

A conferma che la Tre Valli Varesine è una gara dal respiro internazionale apprezzata dalle squadre professioniste di tutto il mondo, ad un mese dalla competizione risultano già iscritte 14 squadre Pro Tour e 8 squadre Professional Team.

 

World Tour Team:

TEAM INEOS

ASTANA PRO TEAM

BORA-HANSGROHE

TEAM DIMENSION DATA

MOVISTAR TEAM                                                                                                        

TEAM JUMBO-VISMA

AG2R LA MONDIALE

UAE TEAM EMIRATES

EF EDUCATION FIRST

BAHRAIN-MERIDA

TEAM SUNWEB       

LOTTO SOUDAL

TREK-SEGAFREDO

GROUPAMA-FDJ

 

 Professional Teams

COFIDIS SOLUTIONS CREDITS

CAJA RURAL-SEGUROS RGA

NERI SOTTOLI-SELLE ITALIA-KTM                      

NIPPO-VINI FANTINI-FAIZANE’

GAZPROM-RUSVELO

ANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC

BARDIANI CSF

ISRAEL CYCLING ACADEMY

 

Gli organizzatori confermano con orgoglio che tutte le gare del Trittico saranno seguite dalla diretta televisiva di RAI e dalla differita di Eurosport (grazie all’accordo con PMG Sport) che la scorsa edizione ha trasmesso la gara in 111 Paesi del Mondo portando le bellezze della provincia di Varese in mondovisione.

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come la grande novità di BANCO BPM che con la sponsorizzazione della Tre Valli Varesine 2019 chiude l’intero Trittico Regione Lombardia.

 

Sponsor della 99° Tre Valli Varesine sono: HUPAC, Ferrovie Nord, MAPEI, Tigros, Elmec, LedisOne, Saronno Servizi, GuudCure by HSA Cosmetics, quest’anno si aggiungono oltre a Banco BPM anche GiGroup, Eolo, Renault Ialia - Centro Car Cazzaro e l’azienda produttrice di integratori alimentari Kratos.   

Fondamentale il supporto di Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che con la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112

 

L’edizione 2019 del Progetto Binda ha voluto dare ancora più spazio agli eventi con finalità sociali. Ecco allora confermato il sodalizio in occasione della 99° Tre Valli Varesine con la Fondazione Renato Piatti onlus che quest’anno, martedì 8 ottobre, propone il 5° Fondazione Piatti Bike Challenge: pedaliamo insieme per costruire a Besozzo il Nuovo Presidio Socio Sanitario integrato per la presa in carico delle persone con disabilità diversificate e autismo (Progetto PreSSD).

 

Per il primo anno la Società Ciclistica Alfredo Binda supporterà anche il Centro Gulliver di Don Barban che ha quale missione la volontà di essere un polo di recupero per persone affette da dipendenze e di aiuto alle loro famiglie, comprendendo oggi anche la cura di malati psichiatrici.

 

Tutte le informazioni aggiornate sul sito www.trevallivaresine.com.

 

Gli accrediti i media avverranno unicamente tramite il form pubblicato sul sito www.trevallivaresine.com

divider
Image News

04/09/2019

TRE VALLI 2019, FIRMATO IL PROTOCOLLO D'INTESA: COMUNE, SOCIETÀ CICLISTICA BINDA E CAMERA DI COMMERCIO UNITI DALLE DUE RUOTE

Il Comune di Varese, la Camera di Commercio di Varese e la Società ciclistica Alfredo Binda hanno firmato questa mattina a Palazzo Estense la convenzione a sostegno degli eventi internazionali di ciclismo che vedranno protagonista la Città Giardino nelle prossime settimane: la quarta Gran Fondo Tre Valli Varesine – Uci Gran Fondo World Series (6 ottobre) e la 99esima edizione della Tre Valli Varesine – Trittico Regione Lombardia (8 ottobre).

“Anche quest’anno – afferma il sindaco Davide Galimberti – siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo a un'iniziativa che porta Varese nel mondo. La convenzione vede per i soggetti coinvolti un impegno significativo dal punto di vista economico e proietta già tutti noi verso il prossimo anno, quello del centenario della Tre Valli. Eventi come questo non possono che far bene alla nostra città, rilanciando tutto il territorio varesino. Da parte nostra siamo contenti di poterli sostenere e di farlo grazie alla tassa di soggiorno, che come Amministrazione abbiamo scelto di destinare a eventi sportivi e promozionali. Con l'impegno di tutti i risultati arrivano; lo abbiamo visto anche nello scorso weekend, con il poker di gare internazionali di canottaggio che organizzeremo dal 2020 al 2023”


“Questa convenzione – sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Fabio Lunghi – è l'esempio concreto di cosa significhi promuovere il territorio attraverso lo sport e, in particolare, attraverso le due ruote. Un impegno che da tempo ci vede all’opera col nostro progetto Varese Sport Commission. Grazie alla proficua sinergia con la Società Binda e il Comune abbiamo già avuto eventi di rilievo mondiale; su tutti la gara iridata della Gran Fondo 2018 con i suoi 2.700 partecipanti, di cui il 70% stranieri. Un evento che ha generato un indotto di oltre 4 milioni di euro a beneficio dell’intero sistema economico. Vogliamo quindi continuare su questa strada, esplorando il mondo della bicicletta a 360 gradi. A breve organizzeremo un educational tour alla Trentino School of Management, così da cogliere il meglio di una bike destination d’eccellenza».


“Siamo fortunati – aggiunge Renzo Oldani, presidente della Società ciclistica Alfredo Binda – perché possiamo contare sul sostegno concreto delle nostre Istituzioni cittadine. Il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese, con la sua Varese Sport Commission, credono in noi e anche quest'anno ci sostengono in modo concreto. La macchina organizzativa della Gran Fondo e della Tre Valli Varesine è molto impegnativa; solo con il supporto e la collaborazione di tutti riusciamo ad assicurare ogni anno un grande risultato in termini sportivi, con i più forti professionisti al mondo protagonisti a Varese, e in termini di promozione del nostro territorio. Siamo felici che facendo squadra stiamo contribuendo a far decollare il turismo sportivo nella nostra città”.


La quarte edizione Gran Fondo, che si correrà domenica 6 ottobre e che sarà valida per la qualificazione al Campionato del Mondo di Gran Fondo 2020, sarà protagonista in piazza Repubblica sin dalla giornata di sabato 5. L’ormai celebre Race Village nel cuore della città, infatti, ospiterà le iscrizioni, il villaggio commerciale, le attività collaterali e il famoso Pasta Party. Nello stesso weekend si terrà poi un'importante novità, con la Società Sportiva Campus Varese Runners che organizzerà la prima “Varese Green Race”. L'evento, che si articola in una corsa competitiva e non competitiva di 10 chilometri e in una camminata di 5 chilometri a passo libero per le famiglie, comincerà subito dopo la partenza dei ciclisti della Gran Fondo.


A concludere il “Progetto Binda 2019” sarà poi, martedì 8 ottobre, la 99° edizione della Tre Valli Varesine, prova del calendario UCI Europe Tour categoria 1.HC. Come da tradizione la partenza avverrà nella Città di Saronno, mentre l'arrivo sarà in via Sacco a Varese. La Tre Valli è un appuntamento internazionale di grande rilievo sportivo, storico e culturale del nostro territorio e ha una fondamentale importanza mediatica, grazie anche alla diretta televisiva che ogni anno porta le immagini della provincia di Varese in oltre 110 Paesi del mondo.


Non meno rilevante è l'impegno sociale degli organizzatori: il sodalizio con la Fondazione Renato Piatti onlus consente di proporre quinto Fondazione Piatti Bike Challenge, il cui scopo è quello di contribuire alla realizzazione a Besozzo del nuovo presidio socio sanitario integrato per la presa in carico delle persone con disabilità diversificate e autismo. Per il primo anno, infine, la Società ciclistica Alfredo Binda supporterà anche il Centro Gulliver di Don Barban, che ha quale missione la volontà di essere un polo di recupero per persone affette da dipendenze e un luogo di aiuto alle loro famiglie, nonché centro di cura per malati psichiatrici.

divider
Image News

19/08/2019

150 BAMBINI IN GARA PER IL 2° TROFEO COMUNE DI BESOZZO

Grande successo per la seconda edizione del Trofeo Comune di Besozzo: una festa dello sport che ha visto protagonisti 150 bambini e bambine. Entusiamo per la presentazione delle 38 squadre iscritte in stile Tre Valli Varesine.

 

Besozzo, 19 agosto 2019 – Si è corso ieri mattina il 2° Trofeo Comune di Besozzo per la categoria giovanissimi organizzato dalla Società Ciclistica Alfredo Binda in stretta collaborazione con il Comune di Besozzo. Sul circuito cittadino di 1,2 chilometri, da ripetere più volte in base alla categoria, si sono sfidati 150 bambini e bambine dai 7 ai 12 anni per le categorie G1, G2, G3, G4, G5 e G6.

 

Particolare entusiasmo ha suscitato la presentazione di tutte le squadre partecipanti sul palco allestito in sede di partenza come da protocollo in uso nella Tre Valli Varesine dei professionisti. A fianco del Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda Renzo Oldani, il Comune di Besozzo con il Sindaco Riccardo Del Torchio, il Vicesindaco e assessore Gianluca Coghetto e gli assessori Silvia Sartorio e Michele Bonati che, come amministrazione comunale, hanno portato un significativo contributo non solo organizzativo ma anche di passione ed entusiamo per lo sport come esperienza formativa per i giovani.

 

Alla manifestazione hanno preso parte 38 squadre provenienti da Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta: Busto Garolfo, C.C. Cardanese, Cassina Rizzardi, Cicl.Biringhello, Equipe Corbettese, G.C. Almenno, G.C. Ossona, G.S. Prealpino, G.S.C. Comerio, G.S.Giovani Giussanesi, G.S.S.Macario "V. Biolo", Gs Cicli Fiorin, Gs Vco Lepontia, Ju Green Gorla Minore, Kilometrozero Boys, Lavena Coop Ponte Tresa, Molinello Servetto, Nuovi Orizzonti Pol. Inv. Sup., Pedale Morbegnese, Pedale Ossolano, Pedale Saronnese, Polisp. Besanese, Remo Calzolari Da Moreno, S.C. Orinese, Sc.Castellettese Cicli Varsalona, Team Ciclocross P.C.R., U.C.A.B. 1925 Biella, Uc Costamasnaga, Us Carbonate, Us Cassina De' Bracchi, V.C. Cassano Magnago 1992, V.C. Eporediese, V.C. Raffaele Marcoli, V.C. Sommese, V.C.Arbedo Castione Immoprogram, V.S. Abbiategrasso, Xco Project, Young Bikers Team Balmamion.

 

Per quanto riguarda l’assegnazione dei trofei di società, doppia vittoria per la Società Ciclistica Orinese che si è aggiudicata sia il trofeo come prima squadra maschile che come prima squadra femminile; completano il podio dei tre trofei maschili l’Unione Ciclistica Costamasnaga in seconda posizione e a seguire la Polisportiva Nuovi Orizzonti.

 

“Una domenica vissuta con entusiasmo - afferma Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda – Vedere 150 giovanissimi, provenienti da tante Regioni, impegnarsi e divertirsi grazie alla bicicletta è per noi organizzatori la gioia più grande. Il successo di questa gara è stato possibile grazie alla stretta collaborazione con il Comune di Besozzo e alla passione di tutti i volontari e ai membri del Direttivo della Società Ciclistica Alfredo Binda. Facendo squadra si vince e ci si diverte.”

 

“Come Amministrazione crediamo fortemente nello sport, soprattutto quello giovanile, come strumento capace di preparare i futuri cittadini – ha detto Gianluca Coghetto, Vicesindaco di Besozzo - Siamo soddisfatti di aver avviato in questi anni la collaborazione con la Società Ciclistica Alfredo Binda e aver contribuito così a far crescere il movimento dello sport giovanile a Besozzo.”

 

 

I primi classificati per categoria maschile e femminile:

  • G1

Maschi: Panzeri Davide (Costamasnaga)

Femmine: Longo Borghini Marta Elizabeth (Pedale Ossolano)

  • G2

Maschi: Di Leo Fabio (Cicl.Biringhello)

Femmine: Sarto Ilaria (Equipe Corbettese)

  • G3

Maschi: Pezzera Owen (V.C. Cassano Magnago 1992)

Femmine: Benatti Giorgia (G.S.C. Comerio)

  • G4

Maschi: Fighetti Davide (Pedale Ossolano)

Femmine: Colombo Emma (Ju Green Gorla Minore)

  • G5

Maschi: Tartaggia Luca (Nuovi Orizzonti Pol. Inv. Sup)

Femmine: Serrecchia Caterina (G.S. San Macario "V. Biolo")

  • G6
      Maschi: Blank Kristian (XCO Project)

Femmine: Limonta Giulia (G.C. Almenno)

 

Ordine di arrivo e maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dell'evento

www.trevallivaresine.com/trofeo-comune-di-besozzo-2019/

divider
Image News

13/08/2019

2° TROFEO COMUNE DI BESOZZO: IN GARA I GIOVANISSIMI DOMENICA 18 AGOSTO

Appuntamento domenica 18 agosto per la seconda edizione del Trofeo Comune di Besozzo gara che vedrà impegnati bambini e bambine dai 7 ai 12 anni.

 

Besozzo, 13 agosto 2019 – La Società Ciclistica Alfredo Binda insieme al Comune di Besozzo organizzano domenica 18 agosto il 2° Trofeo Comune di Besozzo.

Protagonisti saranno i giovanissimi, bambini e bambine dai 7 ai 12 anni, appartenenti alle categorie G1, G2, G3, G4, G5 e G6 del settore giovanile nazionale della Federazione Ciclistica Italiana.

 

Il ritrovo è previsto alle ore 8:00 presso il Teatro Duse in Via Eleonora Duse 12. Si potrà provare il percorso, un circuito cittadino nel cuore di Besozzo di 1,2 chilometri, dalle ore 8:45.

Il programma della mattinata prevede sei gare, a seconda dell’età dei partecipanti, che inizieranno in successione, a partire dalle ore 9.30 quando sarà dato il via ufficiale da Via XXV Aprile. A seguire ci sarà la cerimonia di premiazione.

 

La presenza sanitaria sarà assicurata dalla Croce Rossa Italiana Varese con la quale è stato siglato un importante accordo di collaborazione in tema di salute e sicurezza; saranno messe in campo tutte le competenze per rendere ancora più sicura la partecipazione dei piccoli ciclisti.

 

La sicurezza dei partecipanti sarà garantita anche da oltre 30 volontari che presidieranno il percorso di gara grazie alla stretta collaborazione dei volontari S.C. Alfredo Binda con le realtà del territorio e con la Polizia Locale di Besozzo.

 

Il 2° Trofeo Comune di Besozzo fa parte del “Progetto Binda 2019” che racchiude tutti gli eventi che la Società Ciclistica Alfredo Binda, guidata dal Presidente Renzo Oldani, organizza in questa stagione sportiva che si concluderà a ottobre con le gare internazionali. Domenica 6 ottobre si corre la 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine e martedì 8 ottobre la 99° Tre Valli Varesine.

divider
Image News

01/08/2019

ISCRIVITI ALLA 4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE, IN REGALO IL GILET ANTIVENTO BY MARCELLO BERGAMO FINO AL 31 AGOSTO

Prorogato fino al 31 agosto il gadget tecnico nel pacco gara della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine – Uci Gran Fondo World Series in programma domenica 6 ottobre a Varese. Per le cicliste un pacco gara dedicato grazie a Liv - il brand al femminile di Giant.

E’ stato prorogato al 31 agosto il temine per iscriversi alla 4ª Gran Fondo Tre Valli Varesine e ricevere il pacco gara completo di gadget tecnico: il gilet antivento by Marcello Bergamo con grafiche personalizzate e banda catarifrangente. Un gilet con cerniera lunga a sistema Quick Block, elastico interno con gel in vita per una perfetta aderenza durante il movimento. Tessuto leggero e traspirante.

Il pacco gara della 4ª Gran Fondo Tre Valli Varesine - gara che fa parte del circuito UCI World Series e che, dunque, sarà valida per la qualificazione al 2020 UCI Gran Fondo World Championships Vancouver – comprende inoltre gli integratori Kratos; una confezione di Guudcure, acqua profumata in spray rinfrescante e protettiva per corpo e capelli; il miele del Consorzio Qualità Miele Varesino, il cioccolato Lindt e una birra del Birrificio Angelo Poretti.

 

LA 4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE AL FEMMINILE

Grazie a LIV - il brand al femminile di Giant - per le cicliste quest’anno ci sono grandi novità:

  • Un pacco gara dedicato! Oltre al Pacco Gara completo (per le iscrizioni entro il 31 agosto 2019) per le donne ci sarà anche la sacca e borraccia LIV.
  • Una corsia riservata all’interno del Race Village per le iscrizioni e il ritiro del pacco gara.
  • Sabato 5 ottobre “Liv Social Ride” per la ricognizione del percorso accompagnate dalla campionessa Noemi Cantele.
  • Per tutte le donne iscritte, in palio una bicicletta Liv Langma Advanced 1, utilizzata anche dal team CCC LIV e da Marianne Vos, campionessa del mondo su strada, ciclocross e medaglia d’oro alle Olimpiadi. La bici sarà omaggiata ad estrazione al termine della gara a una delle partecipanti presenti alla premiazione.

Fino al 31 agosto, inoltre, sarà possibile acquistare la divisa ufficiale della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine by Marcello Bergamo direttamente sul sito della manifestazione www.trevallivaresine.com www.mysdam.net oppure www.marcellobergamo.it

 

La Gran Fondo Tre Valli Varesine si correrà sabato 5 e domenica 6 ottobre sui percorsi del Mondiale di Gran Fondo Varese 2018 (crono, medio e gran fondo). I ciclisti partiranno in griglie di categorie di età (da 19 a over 65 anni) sia uomini sia donne. Le strade saranno chiuse al traffico per tutto lo svolgimento della manifestazione.

                                                                                         

Iscrizioni sul sito www.trevallivaresine.com/granfondo-tre-valli-varesine-2019/iscrizioni-e-regolamento#detail

 

Se vuoi correre con la tua squadra scrivi a team.granfondo@trevallivaresine.com

 

Per prenotazioni alberghiere e servizi turistici a Varese www.vareseturismo.it/en/granfondo-tre-valli-varesine

 

Tutte le informazioni sulla prossima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine sono disponibili sulla pagina ufficiale della manifestazione http://www.trevallivaresine.com/granfondo-tre-valli-varesine-2019/

divider
Image News

20/06/2019

SUPER PACCO GARA PER LA 4° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE

Per tutti coloro che entro il 31 luglio si iscriveranno alla 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine del 6 ottobre A Varese il pacco gara comprenderà anche il gilet antivento by Marcello Bergamo oltre agli integratori Kratos, a prodotti cosmetici GUUDCURE, al miele del Consorzio Qualità Miele Varesino, al cioccolato Lindt e una birra del Birrificio Angelo Poretti.

Un pacco gara davvero ricco attende tutti coloro che entro il 31 luglio si iscriveranno alla 4ª Gran Fondo Tre Valli Varesine, gara fa parte del circuito UCI World Series e che, dunque, sarà valida per la qualificazione al 2020 UCI Gran Fondo World Championships Vancouver.
La novità 2019 è il gadget tecnico: il gilet antivento by Marcello Bergamo con grafiche personalizzate e banda catarifrangente. Un gilet con cerniera lunga a sistema Quick Block, elastico interno con gel in vita per una perfetta aderenza durante il movimento. Tessuto leggero e traspirante.

Dal 20 giugno al 31 agosto, inoltre, sarà possibile acquistare la divisa ufficiale dell’evento by Marcello Bergamo direttamente sul sito della manifestazione www.trevallivaresine.com www.mysdam.net oppure www.marcellobergamo.it

La Gran Fondo Tre Valli Varesine si correrà sabato 5 e domenica 6 ottobre sui percorsi del Mondiale di Gran Fondo Varese 2018 (crono, medio e gran fondo). I ciclisti partiranno in griglie di categorie di età (da 19 a over 65 anni) sia uomini sia donne. Le strade saranno chiuse al traffico per tutto lo svolgimento della manifestazione.

Iscrizioni disponibile sulla pagina dell'evento www.trevallivaresine.com/granfondo-tre-valli-varesine-2019/

Se vuoi correre con la tua squadra scrivi a team.granfondo@trevallivaresine.com

divider
Image News

22/05/2019

CONSEGNATE DUE BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI DEL FALCONE DI GALLARATE

Sono Simona Baldin e Sabeur Dabbabbi gli studenti dell’Istituto G. Falcone di Gallarate che si sono meritati le due Borse di Studio della Società Ciclistica Alfredo Binda per l’ottimo lavoro svolto in occasione del Pasta Party del Mondiale e della Gran Fondo Tre Valli Varesine 2018.

 

Gallarate, 22 maggio 2019 – Sono state due le borse di studio consegnate oggi dalla Società Ciclistica Alfredo Binda a Simona Baldin e Sabeur Dabbabbi, i due alunni più meritevoli dell’Istituto G. Falcone di Gallarate che, insieme ai loro compagni, hanno collaborato agli eventi internazionali di Gran Fondo dello scorso anno.

 

Sabeur Dabbabbi, studente del 5° anno del corso Professionale Enogastronomico è stato scelto per il suo grande impegno profuso in occasione del Mondiale di Gran Fondo dello scorso mese di settembre. L’evento ha fatto registrare a Varese 22.457 presenze nel week end (Fonte Ufficio Statistico Camera di Commercio di Varese) provenienti da 61 Paesi nel mondo.

 

Simona Baldin, della 4° Professionale Enogastronomico, ha dato il meglio di sé in occasione del Pasta Party della 3° edizione della GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE, gara per appassionati di ciclismo che lo scorso ottobre ha visto piu’ di 1.800 iscritti al via e 3.000 pasti serviti nel Race Village di Piazza Repubblica. Fondamentale è stato il supporto di Tigros, importante partner delle manifestazioni internazionali che ha fornito le materie prime poi cucinate e servite dai ragazzi del Falcone.

 

«Sotto il tendone Piazza Repubblica gli alunni dell’Istituto Falcone di Gallarate, guidati dalle sapienti mani dei loro professori, nel 2018 si sono veramente superati – afferma Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo BindaGià negli anni passati avevamo ricevuto complimenti da molti partecipanti per la qualità del cibo e del servizio offerto ma in quest’ultima edizione il Pasta Party ha fatto davvero la differenza. Tra le due manifestazioni si sono alternati quasi 300 studenti e il merito del grande successo che hanno riscosso gli eventi internazionali di Gran Fondo è anche loro.»

 

Appuntamento a sabato 5 e domenica 6 ottobre per la prossima edizione della GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE – UCI GRAN FONDO WORLD SERIES che avrà sempre in Piazza Repubblica il cuore della manifestazione e ovviamente del Pasta Party by Istituto G. Falcone di Gallarate.

divider
Image News

26/04/2019

DOMENICA SI CORRE LA 43° PICCOLA TRE VALLI VARESINE

Protagonisti gli Allievi per inaugurare la stagione delle gare organizzate dalla Società Ciclistica Alfredo Binda. Al via domenica la 43° Piccola Tre Valli Varesine che interesserà i comuni di Bisuschio, Besano, Porto Ceresio e Cuasso al Monte.

 

Varese, 26 aprile 2019 – Prende il via domenica 28 aprile il “Progetto Binda 2019” con la sua prima gara: la 43° edizione della Piccola Tre Valli Varesine dedicata alla categoria Allievi (15 e 16 anni).

109 i ragazzi iscritti che rappresentano 18 Società Ciclistiche. 4 le Società di Varese.

La Piccola Tre Valli è una gara valevole come 3° prova del Giro della Provincia e trofeo Comune di Bisuschio. Il percorso prevede 6 giri di un circuito che, partendo alle 9:30 da Bisuschio toccherà Besano, Porto Ceresio e Cuasso al Monte per concludersi nuovamente a Bisuschio intorno alle 11:00.

In occasione del 3°, 4° e 5° giro ci sarà il Gran premio della Montagna “Memorial Federico Allegro” mentre al 3° giro sarà posizionato il traguardo volante patrocinato dal Comune di Porto Ceresio.

 

“Sono la passione per il ciclismo e il gioco di squadra che rendono ogni anno così entusiasmante l’organizzazione delle gare del “Progetto Binda” – afferma Renzo Oldani, Presidente Società Ciclistica Alfredo Binda - La macchina organizzativa è spesso complessa ma il merito del successo è senza dubbio dell’impegno dei miei collaboratori del direttivo, dell’entusiasmo dei tanti volontari e del supporto di Istituzioni, forze dell’ordine e aziende che apprezzano il nostro lavoro."

divider
Image News

17/04/2019

PROGETTO BINDA 2019, UNA TRADIZIONE MONDIALE

Prende il via il “Progetto Binda 2019”. Gare ciclistiche per giovanissimi e allievi, cicloamatori e professionisti del pedale. Novità di quest’anno la prima edizione della gara podistica Varese Green Race in occasione della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine e la collaborazione con importanti realtà sociali del territorio come la Fondazione Renato Piatti, il Centro Gulliver e il Lions Club Varese Insubria. Il fiore all’occhiello rimane la storica Tre Valli Varesine che quest’anno compie 99 anni.

 

Varese, 17 aprile 2019 – Tutti in sella, si parte! Ospitati nel nuovo Info Point della in Camera di Commercio di Varese, la Società Ciclistica Alfredo Binda ha presentato il “Progetto Binda 2019” che racchiude tutti gli eventi che la Società del Presidente Renzo Oldani organizza per questa nuova e già entusiasmante stagione sportiva.

 

Il “Progetto Binda 2019” prende ufficialmente il via domenica 28 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 43° edizione che vedrà in gara circa 150 ragazzi tra i 15 e i 16 anni. La tradizionale gara è valevole come 3° prova del Giro della Provincia e trofeo Comune di Bisuschio. Il percorso prevede 6 giri di un circuito che, partendo alle 9:30 da Bisuschio toccherà Besano, Porto Ceresio e Cuasso al Monte per concludersi nuovamente a Bisuschio intorno alle 11:00. In occasione del 3°, 4° e 5° giro ci sarà il Gran premio della Montagna “Memorial Federico Allegro” mentre al 3° giro sarà posizionato il traguardo volante patrocinato dal Comune di Porto Ceresio.

 

Domenica 5 maggio si correrà in salita con la Cronoscalata Internazionale Brusimpiano – Madonna di Ardena. La manifestazione benefica organizzata grazie a “Gli Amici del Cuvignone” è nata con scopi sociali e in particolare con l’intento di contribuire ai lavori di restauro del Santuario di Ardena, a sostenere l’associazione Banco Di Solidarietà Alimentare Non Solo Pane e per sostenere le spese necessarie agli studi di Daniele Bonanni, futuro sacerdote.

 

Dopo il grande successo della prima edizione, torna domenica 19 maggio il 2° Trofeo Comune di Besozzo per la categoria giovanissimi. Co-organizzatore dell’evento il Comune di Besozzo. Un circuito cittadino di 1 chilometro che vedrà sfidarsi oltre 200 giovani dai 7 ai 12 anni. Ritrovo e partenza alle 14:30 al Teatro Duse.

 

Sabato 5 e domenica 6 ottobre si riaccenderanno, invece, i riflettori internazionali per la 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine – UCI GRAN FONDO WORLD SERIES prova valida per la qualificazione al Campionato del Mondo di Gran Fondo 2020 che grazie soprattutto alla bellezza paesaggistica del nostro territorio, alla buona organizzazione logistica e alla grande grande attenzione per la sicurezza dei ciclisti è entrata a pieno titolo nel novero delle Gran Fondo più partecipate e apprezzate d’Italia. Confermato il percorso Mondiale di 130 chilometri per 1993 metri di dislivello attraversando 34 Comuni della provincia di Varese - Varese, Induno Olona, Valganna, Cuasso Al Monte, Porto Ceresio, Brusimpiano, Marchirolo, Cugliate Fabiasco, Montegrino Valtravaglia, Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia, Castelveccana, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Masciago Primo, Rancio Valcuvia, Brinzio, Castello Cabiaglio, Orino, Azzio, Gemonio, Caravate, Sangiano, Monvalle, Besozzo, Brebbia, Malgesso, Bardello, Gavirate.

L’ormai celebre Race Village di piazza Repubblica ospiterà le iscrizioni, il villaggio commerciale, le attività collaterali e il famoso Pasta Party organizzato grazie al supporto di Tigros e ai bravi allievi dell’Istituto Falcone di Gallarate.

 

Gli organizzatori della Gran Fondo: la Società Ciclistica Alfredo Binda e NRC Occhiali, potranno contare anche quest’anno su GIANT e LIV main sponsor della manifestazione e primo produttore nel settore ciclo al mondo con sede della filiale italiana a Varese.

 

Novità 2019. In occasione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, la Società Sportiva Campus Varese Runners domenica 6 ottobre, organizza al termine della partenza dei ciclisti della Gran Fondo la prima “VARESE GREEN RACE” che prevede una corsa competitiva e non competitiva di 10 chilometri e una camminata di 5 chilometri a passo libero per le famiglie nel cuore della città di Varese alla scoperta delle sue bellezze.

 

A concludere il “Progetto Binda 2019”, martedì 8 ottobre, la 99° edizione della Tre Valli Varesine, prova del calendario UCI Europe Tour categoria 1.HC, con partenza dalla Città di Saronno e arrivo in via Sacco a Varese.

La Tre Valli è un appuntamento internazionale di grande rilievo sportivo, storico e culturale del nostro territorio con una fondamentale importanza mediatica grazie alla diretta televisiva e alla trasmissione su Eurosport che ogni anno porta le immagini della provincia di Varese in oltre 100 Paesi del Mondo.

 

L’edizione 2019 del Progetto Binda ha voluto dare ancora più spazio agli eventi con finalità sociali. Ecco allora confermato il sodalizio in occasione della 99° Tre Valli Varesine con la Fondazione Renato Piatti onlus che quest’anno, guidati dal Direttore Generale Michele Imperiali, propone il 5° Fondazione Piatti Bike Challenge: pedaliamo insieme per costruire a Besozzo il Nuovo Presidio Socio Sanitario integrato per la presa in carico delle persone con disabilità diversificate e autismo (Progetto PreSSD).

 

Per il primo anno la Società Ciclistica Alfredo Binda supporterà anche il Centro Gulliver di Don Barban che ha quale missione la volontà di essere un polo di recupero per persone affette da dipendenze e di aiuto alle loro famiglie, comprendendo oggi anche la cura di malati psichiatrici.

 

Infine è in programma all’inizio dell’estate anche una gara organizzata in collaborazione con il Lions Club Varese Insubria sempre con finalità sociali a vantaggio delle persone più bisognose di aiuto della nostra provincia.

 

Un ringraziamento particolare per il prezioso supporto alla Fondazione Comunitaria del Varesotto che sostiene gli eventi dedicati ai più piccoli.

 

La Società Ciclistica Alfredo Binda lavora con impegno e passione per perfezionare sempre più l’organizzazione degli eventi 2019. Eventi co-organizzati con il Comune di Varese e il Comune di Saronno con il supporto di Camera di Commercio attraverso il suo progetto Varese Sport Commission.

 

Fondamentale il supporto delle Istituzioni del territorio in primis Regione Lombardia, Provincia di Varese, Varese Convention & Visitors Bureau, Federalberghi Varese, Confcommercio Ascom Varese oltre che con la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e da quest’anno anche con la Croce Rossa Italiana Varese oltre che con l’Ospedale di Varese e AREU 112

 

A rendere possibile l’organizzazione di un programma così ricco di iniziative fanno squadra le realtà economiche del territorio. Al fianco delle aziende già sponsor della S.C. Binda negli scorsi anni come HUPAC, Ferrovie Nord, Tigros, MAPEI, Elmec, Enerxenia, Cofidis, Saronno Servizi, SWM, HSA Cosmetics, Giant e Liv, Lloyd Varesino, quest’anno si aggiungono le realtà di Banco BPM – sponsor del Trittico Regione Lombardia Eolo, Centro Car Cazzaro e Kratos.

divider
Image News

26/03/2019

GIANT AL FIANCO DELLA 4 GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE

GIANT e LIV sponsor della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine UCI WORLD SERIES. 

Appuntamento a Varese sabato 5 e domenica 6 ottobre.

 

Varese, 26 marzo 2019 - Gli organizzatori della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine - UCI GRAN FONDO WORLD SERIES salutano con entusiasmo la conferma di GIANT e LIV quali sponsor della manifestazione che in sole 4 edizioni è diventata punto di riferimento nazionale e internazionale per gli amanti del ciclismo sia amatoriale che agonistico.

 

La 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine - che si terrà sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 a Varese – è una gara del circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES, prova di qualificazione per il Mondiale UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS 2020. Si correrà sul percorso dei Mondiali di Gran Fondo Varese 2018.

 

«È con grande soddisfazione che Giant e Liv riconfermano la partecipazione alla quarta edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine – il commento di Andrea Leo, National Sales & Marketing Manager Giant Italia – Abbiamo voluto rinnovare anche quest’anno il nostro sostegno a favore di un evento di respiro internazionale che assume al contempo un grande valore simbolico per il nostro territorio. Per l’edizione 2019 la nostra intenzione è di promuovere in particolare il nostro brand Liv, specifico per le donne, attraverso attività collaterali legate al ciclismo femminile».

«Il successo di questi eventi è frutto di un grande lavoro di squadra fatto di passione e serio impegno da parte di noi organizzatori e dei nostri Partner che credono in questo progetto. Siamo orgogliosi che una realtà prestigiosa come GIANT confermi il suo impegno per il secondo anno consecutivo al nostro fianco in occasione della 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine. – Afferma Renzo Oldani, Presidente Società Ciclistica Alfredo Binda - Eventi internazionali come la Gran Fondo Tre Valli Varesine rappresentano un importante volano per l’economia del nostro territorio e sono una fondamentale vetrina mediatica capace di portare le nostre aziende sponsor e le bellezze della nostra provincia in tutto il Mondo.»

Sarà una Gran Fondo Tre Valli con un occhio di riguardo verso le donne, promossa dal brand Liv in sintonia con l’organizzazione, con iniziative speciali per le cicliste: il pacco gara delle partecipanti sarà infatti realizzato ad hoc, con prodotti dedicati e gadget appositamente selezionati, e sarà possibile ritirarlo presso il gazebo Liv, tutto al femminile; nel pomeriggio di sabato inoltre è in programma un “Riding Liv Lady” per la ricognizione del percorso. Per tutte le donne iscritte alla corsa, infine, l’occasione di aggiudicarsi una bicicletta Liv: il brand al femminile di Giant mette infatti in palio una Langma Advanced 1, utilizzata anche dal team CCC LIV e da Marianne Vos, campionessa del mondo su strada, ciclocross e medaglia d’oro alle Olimpiadi. La bici sarà omaggiata al termine della gara a una delle partecipanti presenti al momento della premiazione.

 

Per maggiori informazioni:  www.trevallivaresine.com           www.giant-bicycles.com/it

 

Giant Italia

Giant Italia Srl è la filiale diretta di Giant Manufacturing, azienda taiwanese fondata nel 1972 a Taichung, Taiwan, oggi riconosciuta a livello globale come principale player nel segmento bike con concessionari in oltre 50 Paesi. Con sede a Gazzada Schianno (VA) dal 2015, Giant Italia Srl opera in stretta sinergia con la casa madre nelle aree funzionali sales, marketing e after-sales per i brand Giant e Liv, rispettivamente dedicati a un pubblico maschile e femminile, che propongono linee di biciclette, abbigliamento e accessori.

www.giant-bicycles.com/it

divider
Image News

06/03/2019

LE GARE DELLA S.C. ALFREDO BINDA SEMPRE PIÙ SICURE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DELLA CROCE ROSSA ITALIANA VARESE E DI AREU 112

Varese, 6 marzo 2019 – La Società Ciclistica Alfredo Binda è lieta di annunciare un importante accordo di collaborazione in tema di salute e sicurezza con importanti realtà del territorio: la Società del Presidente Oldani per i prossimi eventi potrà contare sulla collaborazione integrata della Croce Rossa Italiana Varese e di Areu 112.

 

L’accordo prevede che tutte le strutture del territorio mettano in campo le proprie competenze per rendere ancora più sicura la partecipazione dei tanti atleti agli eventi del Progetto Binda 2019 siano essi giovanissimi, allievi, amatori o professionisti.

 

La Croce Rossa Italiana, rappresentata oggi dal Dr. Angelo Bianchi fornirà il supporto logistico e i mezzi tecnici necessari alle manifestazioni.

 

Areu 112, grazie al Dr. Guido Garzena affiancherà la S.C. Binda nella stesura dei piani di emergenza sanitari.

 

Il responsabile dello staff sanitario della S.C. Binda è il Dr. Carlo Guardascione, capo dello staff sanitario del team Bahrain-Merida.

 

«Sport e salute sono un binomio imprescindibile e fondamentale, dal quale nascono esperienze che possono fare scuola – spiega Emanuele Monti, Presidente della III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia – La collaborazione tra la S.C. Alfredo Binda e CRI Varese e Areu 112 è un esempio di sinergia virtuosa che garantirà maggiore sicurezza e tutela della salute nel corso delle gare sportive. Il principio di fare rete tra le più importanti realtà del territorio rappresenta un modus operandi che come Commissione auspichiamo e incentiviamo.»

 

L’organizzazione delle gare della Società Ciclistica Alfredo Binda negli anni hanno visto crescere sempre più il numero dei partecipanti, basti pensare che l’anno scorso grazie al Mondiale di Gran Fondo e alla Gran Fondo Tre Valli Varesine il nostro territorio ha ospitato quasi 6.000 ciclisti provenienti da 61 Paesi del mondo.

 

Il Progetto Binda 2019 deve essere ancora presentato ufficialmente ma sicuramente i due appuntamenti internazionali più importanti dell’anno saranno:

 

  • 4° Gran Fondo Tre Valli Varesine – UCI Gran Fondo World Series in programma sabato 5 e domenica 6 ottobre
  • 99° Tre Valli Varesine che andrà in scena martedì 8 ottobre.

divider
Image News

24/12/2018

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 4° EDIZIONE DELLA GRANFONDO TRE VALLI VARESINE


Caro Atleta,

la Società Ciclistica Alfredo Binda insieme a tutti gli organizzatori e agli Sponsor ti ringraziano per la partecipazione alla 3° Granfondo Tre Valli Varesine. Una grande festa dello sport che ha coinvolto atleti provenienti da numerosi paesi nel Mondo.
Siamo già al lavoro per l'edizione 2019: da oggi le iscrizioni sono aperte con tutte le info disponibili alla pagina dell'evento www.trevallivaresine.com.


Ecco il link diretto https://shop.endu.net/edit/48339

A presto a Varese!

divider
Image News

09/10/2018

TRE VALLI VARESINE: TRIONFA SKUJINS, VISCONTI MIGLIORE DEGLI ITALIANI

Varese, 9 ottobre 2018 - Gli stranieri hanno dominato la Tre Valli Varesine organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda guidata da Renzo Oldani.

Ha vinto a sorpresa Toms Skujins, 27 anni, lettone della Trek-Segafredo, battendo in volata Thibaut Pinot, uno dei principali favoriti, Peter Kennaugh e altri fuggitivi. Il migliore degli italiani è stato l’inossidabile Giovanni Visconti, nono classificato. Il siciliano della Bahrain-Merida ha corso all’attacco la parte finale della gara da Saronno a Varese. Il neo-Campione del Mondo Alejandro Valverde e Vincenzo Nibali invece hanno accelerato solo da inseguitori, mai da fuggitivi. Da notare che Pinot si era classificato secondo anche alla Tre Valli 2017, preceduto da Alexandre Geniez.

Al ritrovo di partenza nel cuore di Saronno sono intervenuti Giancarlo Giorgetti, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, Lara Comi, parlamentare europeo, Antonio Rossi per Regione Lombardia e il padrone di casa Alessandro Fagioli, Sindaco di Saronno.

Hanno firmato il foglio di partenza in 167, acclamati da un folto pubblico. Grande entusiasmo dei bambini delle scuole invitati per l’occasione. Dopo 32 chilometri sono evasi Bono, Zardini, Totò, Tonelli e Storer; il quintetto ha rapidamente acquisito vantaggio. Gli uomini al comando sono transitati al chilometro 54 con 8’40” di vantaggio sul gruppo. All’ingresso nel settore finale in circuito (6 giri da 12, 800 chilometri, più altri due da 21, 290) il margine a favore di Zardini, Storer, Tonelli, Totò e Bono ha cominciato a scendere. Tra i battistrada il primo ad arrendersi è stato Bono, con gli altri 4 bravi a rimanere al comando fino al chilometro 164. Dopo che il gruppo ha definitivamente annullato la loro azione ci sono stati numerosi attacchi.  

La Tre Valli s’è decisa durante l’ultimo giro con Woods (terzo al Mondiale), Uran, Skujins, Pinot, Kennaugh, Frank e Kelderman abili ad avvantaggiarsi sull’erta di Casciago. Skujins ha anche tentato di vincere in solitudine scattando a 4 chilometri dal termine: temeva il gioco di squadra di Woods e Uran, entrambi della Education First. Grazie allo sprint vincente in via Sacco il lettone della Trek-Segafredo si è aggiudicato pure il Trittico Regione Lombardia.    

 

A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission.

 

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco della S.C. Binda per rendere ogni anno migliore questo grande momento di sport come UBI BANCA.

Sponsor della 98° Tre Valli Varesine sono: Ferrovie Nord, HUPAC, MAPEI, Tigros, Enerxenia, Elmec, HSA Cosmetics, Cofidis, SWM Motorcycle, Lloyd Varesino, Caspani e Fotosan.

Sono Sponsor Tecnici: NRC Occhiali, Bi-Bike e Istituto Falcone di Gallarate.

Sono media partner: La Prealpina di Varese, Varese News e Radio Millennium.

 

Sotto il profilo della sicurezza sulle strade, gli organizzatori hanno lavorato di concerto con la Prefettura di Varese, la Questura di Varese, i Carabinieri di Varese, la Guardia di Finanza, Polizia Stradale di Milano, Polizia Stradale di Varese, Polizia Provinciale, Polizia Locale, Anas Lombardia, Protezione Civile e Vigili del Fuoco sezione di Varese.

 

Un grazie particolare ad AREU, 118, Emergenza 112, la Varesina Emergenza Onlus.

 

Per ulteriori informazioni www.trevallivaresine.com

divider
Image News

03/10/2018

3° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE e 98° TRE VALLI VARESINE: VARESE DI NUOVO AL CENTRO DEL GRANDE CICLISMO INTERNAZIONALE

Dopo il grande successo del Mondiale di Gran Fondo, Varese si appresta a vivere, di nuovo, una 4 giorni di grande ciclismo: dagli amatori che si cimenteranno sul percorso mondiale della Gran Fondo Tre Valli Varesine ai grandi professionisti in sella martedì per la 98° Tre Valli Varesine e, per chi volesse provare il circuito cittadino della “gara regina” e fare del bene, in programma c’é il Fondazione Piatti Bike Tour – anticipando la Tre Valli Varesine.

 

Varese, 03 ottobre 2018 – In sella alle emozioni! Presentati questa mattina all’Info Point Varese di piazza Monte Grappa i prossimi eventi internazionali di ciclismo che chiudono una stagione di corse veramente entusiasmante.

Sabato 6 e domenica 7 si corre la 3° Gran Fondo Tre Valli VaresineUCI Gran Fondo World Series – prova valida per la qualificazione ai prossimi mondiali di Gran Fondo 2019 in Polonia.

Martedì 9 ottobre riflettori puntati sulla 98° Tre Valli Varesine con partenza dalla Città di Saronno e arrivo in via Sacco a Varese con un percorso rinnovato, 25 squadre al via delle quali 15 Pro Team con atleti del calibro di: Alexandre Geniez, Vincenzo Nibali, Matteo Trentin, Jacob Fuglsang, Thibaut Pinot, Rafal Majka.

 

«Mai come quest’anno la chiave del successo è il gioco di squadra. – Afferma Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda - Abbiamo pedalato, in tanti, all’unisono per conseguire un grande risultato per il nostro territorio dal punto di vista non solo sportivo ma soprattutto mediatico, economico e turistico.

Siamo riusciti a portare a Varese 5.000 ciclisti in poco più di un mese, ricevendo sorrisi e complimenti da tutte le parti del mondo. Questo mi rende orgoglioso, e voglio condividere la soddisfazione mia, di tutti i soci della S.C. Binda e di NRC Occhiali con tutte le realtà che ci hanno sostenuto nella realizzazione di questa impresa. In primis Regione Lombardia, Comune di Varese, Comune di Saronno e Camera di Commercio di Varese con la sua Varese Sport Commission che da subito hanno creduto in noi.

Un grande lavoro, una macchina organizzativa imponente che ha coinvolto 1.200 volontari, Enti, Forze dell’Ordine, Istituti scolastici e Imprese che credono nelle nostre gare internazionali e che le vedono come un importante volano per l’economia del territorio e una fondamentale vetrina mediatica capace di portare le bellezze e le peculiarità della provincia di Varese davvero in tutto il mondo.»

 

Gli eventi internazionali della S.C. Binda quest’anno godono del prestigioso patrocinio e contributo della Presentazione del Consiglio dei Ministri – Ufficio dello Sport.

 

La 3° Gran Fondo Tre Valli Varesine e la 98° Tre Valli Varesine chiuderanno un’intensa ed entusiasmante stagione di eventi sportivi racchiusi nel Progetto Binda 2018 composto da 9 competizioni ciclistiche dedicate ai bambini, agli allievi ma anche manifestazioni cicloturistiche e pedalate a fini benefici e sociali.

divider


Indietro

LE EMOZIONI DEI CAMPIONI

up

La Granfondo Tre Valli Varesine per tanta gente sarà un test ma per me sarà una nuova esperienza. Ho vissuto in questa zona per tanto tempo, conosco le strade e la gente. In bocca al lupo ai partecipanti!

Oscar Freire

down
up

L’evento è molto più che ciclistico. Ha valenza sociale, turistica, territoriale, e la risposta del pubblico è fantastica. La Granfondo Tre Valli Varesine unisce professionisti del mestiere ad amatori, è bellissimo.

Ivan Basso

down
varese granfondo place map

COME VISIT US

Airport iconAir Links

  • Airport Milano Malpensa
  • Airport Linate
  • Airport Bergamo Orio al Serio

Car iconRoad Links

  • motorway A8 Milano / Varese
  • motorway A26 Genova-Gravellona / Varese
  • motorway A9 Como-Svizzera / Varese

Rail iconRail Links

  • Milano Centrale Station / Varese
  • Milano Cadorna FN Station / Varese